Agriturismi in Abruzzo - Chieti e dintorni
Chieti, Bucchiànico, Migliànico, Ortona

Agriturismo abruzzo
Gestisci un agriturismo e vorresti comparire in questa pagina? Scrivi a [email protected]

Chieti sorge su un colle che domina la valle della Pescara.I primi abitanti dell'antica Teate furono gli Osci e, intorno al X sec. a.C., i Marrucini ne fecero il loro capoluogo. Fu un municipium molto importante sotto l'impero romano, alla cui caduta venne aggregata all'esarcato bizantino di Ravenna. Nel XV secolo Alfonso V d'Aragona ne fece il capoluogo dell'Abruzzo. Il forte sviluppo economico del secondo dopoguerra ha favorito la costruzione di una cintura di palazzi moderni che fanno apparire Chieti meno attraente di quanto non sia in realtà. Da vedere: il Museo Archeologico Nazionale, le Terme Romane, la chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini, la chiesa dei Monaci celestini alla Civitella, la chiesa di San Domenico, il Teatro Marrucino, la Pinacoteca Costantino Barbella, la Cattedrale di San Giustino, la chiesa di San Francesco e tanti altri.

Chieti Chieti

A una decina di chilometri da Chieti, merita una visita Bucchianico, che conserva la chiesa di Sant'urbano e la chiesa-santuario di San Camillo. Molto suggestiva la Festa dei Banderesi, che si celebra ogni anno a fine maggio, una rievocazione storico-folcloristica che trae origine da un fatto d'arme, accaduto a Bucchianico nel Medioevo (una sventata invasione dei teatini avvenuta nel 1280).
A breve distanza dalla costa e a una quindicina di km dal capoluogo, Migliànico è un centro agricolo che conserva un castello medievale del XII secolo, distrutto dai bombardamenti dell'ultima guerra, è uasi completamente ricostruito. Il borgo è posto su una collina molto panoramica ed è circondato da una fertile campagna ondulata coltivata quasi esclusivamente a vigneti ed uliveti.
Ortona, affacciata sull'Adriatico, segna il passaggio dal dolce litorale sabbioso alla costa rocciosa, resa spettacolare da promontori e piccole baie. Città dalla lunga e tormentata storia, è stata praticamente rasa al suolo nel corso del secondo conflitto mondiale. Simbolo delle devastazioni della guerra è la Cattedrale, che ebbe il porticato e il campanile distrutti dalle bombe. L'edificio, eretto a metà del XII secolo sulle rovine di un tempio, è stato fedelmente ricostruito. Non lontano dalla cattedrale, il cinquecentesco palazzo Farnese ospita il Museo Civico d'Arte contemporanea e la Pinacoteca Cascella. Dalle poderose torri angolari rotonde del castello aragonese si gode una bellissima vista sul porto e sulla punta di Ferruccio.

Castello di Ortona Castello di Ortona (foto www.dolceripari.com)

Agriturismo
Agriturismo Il Quadrifoglio

Agriturismo Il Quadrifoglio
La leggera brezza estiva rinfresca le notti infuocate mentre le cicale al calar del sole cessano il loro concerto giornaliero per far posto ai misteriosi fruscii notturni...

Tel. (+39) 0871 63400
Sito web: www.agriturismoilquadrifoglio.com
E-mail: [email protected]

Agriturismo in Italia
Cerca nel sito

Scopri la Filiera Corta di Agraria.org!